venerdì 17 agosto 2012

I costi dell'Iran

In Iran siamo stati 14 giorni e 13 notti.

E’ una meta decisamente economica, con mezzi di trasporto ottimi ed efficienti e alberghi buoni.Per gli spostamenti abbiamo trascorso un totale di 5 notti in bus; 7 notti invece in hotel, alcuni dei quali a 3 o 4 stelle.

Il costo totale delle due settimane, per due persone, è stato di 460 €.
Costo medio giornaliero per persona = 16,5 €

Il costo dei musei è di circa 20 cent di euro. Telefonare in Italia dai pochi posti di telefono pubblico non costa praticamente niente. Telefonare dagli alberghi costa da 0,5 a 1 euro per 5 minuti. Per cenare si paga dai 3 ai 5 euro a testa.

Le stazioni degli autobus sono nuove ed efficienti. Gli autobus sono economici e comodi; hanno generalmente uno o due stuarts che ti portano da mangiare  e bere (compreso nel biglietto). Andando verso sud la qualità diminuisce.

In Iran c’è l’embargo, le carte di credito e quelle per prelevare contante non funzionano, bisogna portarsi tutti i soldi da casa. Il nostro cambio medio è stato di 1€ = 24.000 Rial. Ci sono sportelli di cambio in ogni città che accettano ugualmente euro o dollari.

In Iran abbiamo percorso in bus e taxi circa 4.650 km.
A Teheran e Mashhad c’è la metropolitana. 

Nessun commento:

Posta un commento